sabato 26 dicembre 2009

Auguri

Grazie per aver letto il mio blog in questi mesi, vi auguro un anno dove il sorriso sia padrone, dove la gioia sia il cibo esaudito del vostro cuore.
Auguri
Aria Creativa

lunedì 7 dicembre 2009

Shaharȃzade la tessitrice delle notti - OOAK

Shaharȃzade fu la tessitrice delle notti, riuscì con la sua dolce voce ad incantare il sultano. Fu in grado di sopravvivere mille e una notte raccontando splendide favole di geni e umani lasciando il finale di ogni storia per la notte successiva, in questo modo il sultano la tenne in vita rispetto alle altre mogli molto più a lungo. Grazie alla sua caparbietà e astuzia la vita le fu salva e visse una vita da regina con il sultano e i suoi eredi.

È a questo personaggio che ho ispirato la mia più grande fatica con le paste modellabili, è la prima volta che creo con il prosculpt ed è la prima volta che creo un viso umano adulto. Speriamo che la magia delle sue favole riesca ad impolverare anche questa creaturina e a farla nascere almeno un po’ carina.
Ecco qui il viso, ha un problema all’occhio sinistro è un po’ troppo lontano rispetto all’altro, ma ormai il viso è cotto.
Questa è la foto prima della cottura




E questa dopo la cottura
Buona serata a tutti voi...

giovedì 3 dicembre 2009

Un nuovo premio inaspettato


Dopo una lunga assenza dovuta ai miei mille impegni, oggi ho trovato una bella sorpresa, un nuovo premio assegnatomi dalle bravissime Mina e Vera ( La bottega di Mina e Vera).
Una piccola regola viene posta per ritirare il premio, descrivere cinque desideri.
Pensandoci bene molti miei desideri sono simili a chiunque altro e come molti di voi ho mille desideri e non solo cinque, per questo è stato molto difficile discernerne solo 5, ma eccovi comunque la mia lista (premetto che non sono posti per ordine di importanza)
  • Vorrei che ogni bimbo, ogni anziano, ogni uomo o donna ogni notte andasse a letto sfamato e dissetato.
  • Vorrei che la mia famiglia, il mio ragazzo e qualsiasi altra persona abbiano una vita serena, con pochi affanni e con molti sorrisi.
  • Vorrei che il mio sogno più grande diventasse realtà.
  • Vorrei che la strada della mia vita non fosse carica di curve e baratri, ma una strada ritta con qualche roccia da saltare ( questo è necessario per non avere una vita monotona e soprattutto per imparare)
  • Vorrei che l’uomo prendesse consapevolezza di tutti gli sbagli che hanno portato disperazione, povertà in alcune popolazioni e nella natura stessa. Forse prendendone coscienza potrebbe porre rimedio ai suoi sbagli.
Le persone a cui dovrei passare il premio dovrebbero essere 14.
Diamantya Creations
Con le mani e con il cuore
I Giardini di Marzo
Elfetta creativa
Quello che so fare...e non
piccolo angolo cauntry
I pasticci di Olga
Le gemme di Gemma
la bottega delle fate
Le creazioni di Fatafiona
La Ila hand made
Il paese della fantasia
Non solo feltro

Buon fine serata a tutti voi.