lunedì 7 dicembre 2009

Shaharȃzade la tessitrice delle notti - OOAK

Shaharȃzade fu la tessitrice delle notti, riuscì con la sua dolce voce ad incantare il sultano. Fu in grado di sopravvivere mille e una notte raccontando splendide favole di geni e umani lasciando il finale di ogni storia per la notte successiva, in questo modo il sultano la tenne in vita rispetto alle altre mogli molto più a lungo. Grazie alla sua caparbietà e astuzia la vita le fu salva e visse una vita da regina con il sultano e i suoi eredi.

È a questo personaggio che ho ispirato la mia più grande fatica con le paste modellabili, è la prima volta che creo con il prosculpt ed è la prima volta che creo un viso umano adulto. Speriamo che la magia delle sue favole riesca ad impolverare anche questa creaturina e a farla nascere almeno un po’ carina.
Ecco qui il viso, ha un problema all’occhio sinistro è un po’ troppo lontano rispetto all’altro, ma ormai il viso è cotto.
Questa è la foto prima della cottura




E questa dopo la cottura
Buona serata a tutti voi...

6 pensieri:

Laura ha detto...

caspita è bellissima

Diamantya ha detto...

Cavolo promette proprio bene!! E' bellissima!!!!

Aria Creativa ha detto...

*Laura: grazie sei molto gentile
*Diamantya: Grazie anche a te, l'ho inziata da ormai un mese, ma non riesco proprio a finirla

Pimpinella ha detto...

però...sei decisamente brava...avrà anche un difetto all'ochio ma a me non sembra...

Aria ha detto...

grazie pimpinella in questi giorni l'ho terminata, dopo Natale la inserirò sul blog.

Pupottina ha detto...

buon 2010 anche se in ritardo!

^_____________^